Scorte di Shanghai calo del 5,3%

Il tasso al quale le banche cinesi prestano l’un l’altro durante la notte ha colpito un record di sopra del 13% la scorsa settimana prima di moderare. Un’altra misura fondamentale di denaro nel sistema bancario – il 7-day “tasso pronti contro termine” – ha alzato al 25%.
Iniezione di liquidità della PBoC ha contribuito a tassi più bassi, una tendenza che ha continuato Lunedi. Ma gli analisti interrogati perché i leader della banca avevano ritardato intervento per così tanto tempo, e perché le intenzioni della banca non sono stati comunicati agli investitori come i tassi hanno continuato a salire.
Lo Shanghai Composite ha perso il 5,3% del suo valore e chiuso ben al di sotto della barriera di 2.000 punti, l’ultimo di una serie di spettacoli tristi. L’indice che lotta ora è in calo del 13,5% dall’inizio dell’anno.
Il selloff arriva dopo oneri finanziari a breve termine è salito alle stelle la scorsa settimana in Cina, portando ad una stretta creditizia e l’eventuale intervento da parte della banca centrale.
Media statali ufficiali svelati alcuni dei misteri che durante il fine settimana, segnalando che il sistema bancario ombra della Cina è stato l’obiettivo della banca centrale. “Non è che non ci sono soldi”, ha detto il commento Xinhua. “E ‘che il denaro non è al posto giusto.”
Alcuni analisti temono che il boom del credito in Cina è sellato commerci indegni con grandi prestiti, alimentate sistema bancario ombra del paese e mettere i governi locali sul gancio per miliardi.
Storia raccontata: è la Cina il debito di una crisi in divenire?
Una restrizione del credito da parte della banca centrale avrebbe scoraggiato prestiti a rischio, e aiutare l’economia della Cina completare un riequilibrio che la maggior parte degli esperti dicono che per garantire la crescita a lungo termine è richiesto.
Molti economisti hanno abbassato le loro previsioni di crescita per l’economia cinese, con un po ‘di avvertimento che l’espansione di meno del 7% è possibile nella seconda metà dell’anno.
L’avviso ha anche detto che le banche devono “gestire prudentemente i rischi di liquidità che hanno portato dal rapida espansione del credito” e “opportunamente contenere il ritmo di mutui e finanziamenti disegno di legge.”
A partire da ora, la banca centrale ha detto, “le condizioni di liquidità complessiva della banca sono a un livello ragionevole.”
Storia correlati: Le banche centrali ha messo sull’avviso sopra stimolo
Economista di Nomura Zhiwei Zhang ha detto che la nota di orientamento suggerisce che la posizione politica della banca centrale rimarrà stretto.
“Crediamo che questo sia un altro segno che la PBoC non è disposto ad allentare le politiche o iniettare liquidità per abbattere i tassi di interesse”, ha detto Zhang.
La crescita in Cina scivolato al 7,8% dello scorso anno. L’obiettivo del governo per quest’anno è del 7,5%. Ma il rischio di una delusione è in aumento e con essa le prospettive di una ripresa più debole del previsto nell’economia globale.
La banca centrale ha suggerito Lunedi che il suo farmaco resistente è destinato a proseguire.
“Commercials banche devono prestare particolare attenzione alla situazione di liquidità nel mercato e devono rafforzare la loro analisi e previsioni dei fattori che influenzano la liquidità”, ha detto la banca centrale in una nota pubblicata Lunedi, ma del 17 giugno.
Banca popolare di Cina ha detto più grandi banche del paese Lunedi a frenare prestiti a rischio e migliorare i propri bilanci, un avvertimento che ha inviato una scossa attraverso già mercati azionari instabili.

EU-Asia