I punteggi uccisi in pianta Cina fiammata

“La struttura interna complicata della casa prefabbricata in cui è scoppiato l’incendio e le uscite strette hanno aggiunto difficoltà per l’opera di soccorso, le fonti con le forze di soccorso hanno detto,” il rapporto Xinhua.
Un incendio mattina presto in un impianto di lavorazione del pollame nel nord est della Cina ha ucciso almeno 119 persone Lunedi, Xinhua News Agency statale, ha detto.
Altre 54 operai sono rimasti feriti.
I vigili del fuoco hanno combattuto le fiamme per sei ore prima che fossero in grado di portare sotto controllo.
Un funzionario del fuoco ha detto alla CNN che una esplosione presso l’impianto ha iniziato l’incendio – ma la causa dell’esplosione non è noto.
Più di 300 operai erano all’interno dello stabilimento in provincia di Jilin, quando l’incendio è scoppiato circa 06:00, ha detto Xinhua.
Circa 100 di loro sono stati in grado di sfuggire – e ha detto Xinhua che i cancelli dello stabilimento sono stati bloccati.
“Improvvisamente, le luci all’interno si spensero e la pianta è diventata molto scura,” un operaio di nome Wang Fengya ha detto l’agenzia di stampa.
“Quando ho finalmente esaurito e tornò a guardare la pianta, ho visto alte fiamme.”

EU-Asia