Boeing di compagnie aeree di ispezionare gli apparecchi

Boeing ha consegnato 68 dei piani per 13 compagnie aeree e dispone di 862 ordini vacanti.
Si dice che prevede di aumentare la produzione a 10 al mese entro la fine dell’anno, il doppio del tasso all’inizio di quest’anno.
“Lo scopo di questi controlli è quello di raccogliere dati per supportare il potenziale regola-making da parte dei regolatori.”
L’UIIA ha detto che il trasmettitore localizzatore di emergenza (ELT) – che utilizza una propria batteria di inviare i dettagli della posizione di un aereo in caso di incidente – è ora al centro della sua indagine.
“L’analisi particolareggiata del ELT ha mostrato alcuni segnali di interruzione delle batterie”, ha detto il bollettino AAIB.
“Non è chiaro tuttavia se la combustione nella zona del ELT stato avviato da un rilascio di energia all’interno delle batterie o da un meccanismo esterno come un corto circuito.”
Nel frattempo, la Boeing sta affrontando una possibile US 2.750 mila dollari sanzione civile per presunto di utilizzare alcune parti in costruzione di 777 che non rispettano gli standard e le scadenze mancanti ripetutamente per affrontare le questioni connesse di controllo di qualità.
La FAA ha proposto la multa, dicendo divisione aerei commerciali di Boeing sono voluti più di due anni per risolvere completamente i problemi dopo aver appreso le lacune di controllo di qualità che coinvolgono elementi di fissaggio in costruzione 777.
“Stiamo prendendo questa azione dopo il Regno Unito AAIB Bollettino Speciale, che raccomanda che i modelli di aerei con PFU Honeywell fisse essere ispezionate”, ha detto.
La scorsa settimana, la Federal Aviation Administration (FAA) istruito compagnie aeree che operano il 787 per eliminare o controllare il PFU Honeywell.
“La FAA sta preparando a rilasciare una direttiva di aeronavigabilità nei prossimi giorni che renderebbero tali ispezioni obbligatorie”, dice la nota della FAA, rilasciato il 20 luglio. “Federal Aviation Regulations non richiedono grandi aerei commerciali in servizio di linea ad essere dotato di questi dispositivi.”
Le indagini sono poco più di due mesi da quando il Dreamliner sono stati autorizzati a tornare in attività dopo un retrofit per risolvere un problema con le batterie agli ioni di litio.
Domanda dei clienti per l’aereo di linea super-efficiente è rimasto solido, nonostante la messa a terra all’inizio di quest’anno.
Come parte del continuo impegno di Boeing per risolvere i problemi Dreamliner, il produttore di jet passeggeri ha messo fuori una richiesta che le compagnie aeree controllano un faro di emergenza usato per trovare gli aeromobili in caso di incidente.
La richiesta si basa su una raccomandazione da parte del Regno Unito Air Accidents Investigation Branch (UIIA) a seguito di un incendio a bordo di un Ethiopian Airlines 787 Dreamliner parcheggiata all’aeroporto di Heathrow di Londra il 12 luglio.
L’incendio causato ingenti danni alla parte posteriore del velivolo.
Nessuno è rimasto ferito, ma l’incidente chiuso piste per circa un’ora prima di riprendere le operazioni, l’aeroporto ha detto.
Randy Tinseth, vice presidente Marketing di Boeing Commercial Airplanes, ha detto in una dichiarazione che, oltre al 787, la società ha anche chiesto agli operatori di 717, 737 Next-Generation, 747-400, 767 e 777 aeroplani di ispezionare gli aeromobili.

EU-Asia